martedì 12 giugno 2007

Approvata dalla Camera la moratoria sulla privatizzazione dell'acqua


Quasi a sorpresa la Camera ha approvato una moratoria sulla privatizzazione dell'acqua in attesa che venga emanata una nuova normativa. La cosa sorprendente è che vengono sospesi anche tutti gli affidamenti a soggetti privati già in corso. Possibile? Il provvedimento dovrà essere approvato dal Senato. Beppe Grillo ha già avvertito che vigilerà attentamente e monitorerà il voto di ciascun senatore. Come dire: attenti ragazzi a non fare cazzate che vi impalliniamo!
Infatti è bene non abbassare la guardia. E' significativo il totale silenzio degli organi di informazione, tv e libera stampa.
L'acqua è fonte di vita, chi possiede l'acqua ha il mondo in mano. L'acqua, come l'aria, è un bene di tutti, non può essere privatizzata.
Per dettagli e notizie vai al seguente sito:
Forum italiano dei movimenti per l'acqua

1 commento:

  1. Bellissimo, ma perchè nessuno ne parla?

    RispondiElimina